IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
Ultimi argomenti
» ModelSim.Xilinx.Edition.II.v5.6A
Ven 7 Giu 2013 - 0:25 Da dwdwq4

» UGS.CadExtend MDFasteners v8.0 for Solid Edge
Ven 7 Giu 2013 - 0:25 Da dwdwq4

» Flowmaster.V7.R1.build.7.5.0
Ven 7 Giu 2013 - 0:24 Da dwdwq4

» CAD Ence Logic Dnsign AND Verifcation v5.1
Ven 7 Giu 2013 - 0:24 Da dwdwq4

» Cell Illustrator v2.0 win/Linux/MacOSX
Ven 7 Giu 2013 - 0:23 Da dwdwq4

Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 16 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ulolik027

I nostri membri hanno inviato un totale di 816 messaggi in 92 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 46 il Mer 22 Lug 2015 - 13:31

Condividi | 
 

 Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Gio 15 Lug 2010 - 19:52

Dopo l'ondata calda di questi giorni, per il fine settimana sembra attenderci un calo delle temperature.
Guardando gli spaghi si nota una flessione delle temperature.


Qual'è la causa di questo possibile break? Dando un'occhiata ai due principali modelli (ECMWF sopra e GFS sotto), si nota come una saccatura in discesa dalle alte latitudini riesca a scardinare il dominio anticiclonico.



Che cosa provocherà?
L'ingresso di aria più fredda troverà al suolo elevati valori termici e di umidità, e favorirà così lo sviluppo di temporali, che potranno essere anche intensi.
Ad oggi è ancora prematuro parlare di quali saranno le zone interessate dai fenomeni.

La saccatura già nel corso della giornata di domenica traslerà verso levante, con un miglioramento delle condizioni. Le temperature subiranno comunque un sensibile calo (presumibilmente anche di 4-5°C) associato ad un calo dei valori di umidità.
Condizioni che potrebbero caratterizzare la prima metà della prossima settimana.

Vediamo le prossime emissioni dei modelli

Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Gio 15 Lug 2010 - 23:16

Nell'ultimo run entrambi i modelli continuano a vedere la saccatura, con possibili fenomeni tra sabato sera e domenica notte cheers
Inoltre sembra che ci siano delle possibilità di un calo termico anche nel corso di tutta la prossima settimana Smile

Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Ven 16 Lug 2010 - 20:33

Sembra confermato dall'ultima emissione GFS il passaggio perturbato tra il tardo pomeriggio-sera di sabato.
Aspettiamo di vedere ECMWF questa sera.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
mitmania
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 46
Località : Falzè di Piave 107 mt s.l.m.

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Sab 17 Lug 2010 - 7:39

Interessante previsione dell'Estofex per la giornata di oggi e domani (17-07 e 18-07).

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://piavemeteo.altervista.org
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Sab 17 Lug 2010 - 9:37

Eh si tra il tardo pomeriggio e la sera qualcosa dovrebbe arrivare.... cyclops
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Sab 17 Lug 2010 - 11:17

Aggiornamento della situazione
Estofex piazza un livello 2 per possibili forti raffiche di vento (no tornado-trombe d'aria!), possibilità di grandinate e accumuli elevati di pioggia specie dal tardo pomeriggio-sera.
GFS nel suo run delle 00 vede nel corso del tardo pomeriggio il passaggio di una prima fase perturbata con temporali. Troviamo una vorticità positiva a 500 hPa, elevati valori di CAPE, di acqua precipitabile e ventilazione a 700 hPa da sud-ovest. Successivamente nel corso della sera arriva una -10 a 500 hPa. In questa seconda fase i fenomeni dovrebbero risultare più intesi, anche se visto l'orario dovrebbe diminuire il rischio grandine (che rimane invece possibile nel pomeriggio). Le precipitazioni si sposteranno da nord-ovest a sud-est, interessando le coste venete nelle prime ore di domenica.
Per quanto i colori non siano un indice affidabile della quantità di pioggia, ecco due mappe relative al pomeriggio (sopra) e alla sera (sotto), in cui si notano i posibili e locali temporali pomeridiani e la linea perturbata serale.



ECMWF nel suo ultimo run delle 00 vede una situazione simile. Qualche possibile temporale nel pomeriggio, poi alla sera fenomeni più intensi e probabili, specialmente nelle zone settentrionali del Veneto centro-orientale.
Precipitazioni attese nel pomeriggio (sopra) e alla sera (sotto)



Alcuni LAM hanno poi una visione diversa.
Le mappe di Meteocenter indicano precipitazioni a partire da metà pomeriggio, con cessazione delle piogge nel corso della sera.


Moloch vede tutto a partire dalla mezzanotte


Aspetto gli ultimi run e il bollettino delle 13:00 Arpav confused

Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
mitmania
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 46
Località : Falzè di Piave 107 mt s.l.m.

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Sab 17 Lug 2010 - 12:38

Bollettino ARPAV ore 13.00

Segnalazioni

ATTENZIONE METEO: dal pomeriggio sabato e fino a domenica mattina, a partire dalle zone montane e in successiva estensione alla pianura, passaggio di un tratto di instabilità con temporali sparsi; probabili fenomeni localmente anche intensi, associati a forti rovesci, raffiche di vento e grandinate.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://piavemeteo.altervista.org
mitmania
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 46
Località : Falzè di Piave 107 mt s.l.m.

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Sab 17 Lug 2010 - 15:06

Inizio con colori "caldi"

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://piavemeteo.altervista.org
mitmania
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 46
Località : Falzè di Piave 107 mt s.l.m.

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Dom 18 Lug 2010 - 9:13

Immagine radar di questa mattina.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://piavemeteo.altervista.org
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Lun 19 Lug 2010 - 18:24

Moloch e Arpav hanno visto giusto.
Passaggio tosto nella notte, con forti raffiche e grandinate.
Nessun tornado, uragano, tromba d'aria o chissà cosa, come invece si legge sui giornali Suspect Evil or Very Mad
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Lun 19 Lug 2010 - 19:56

Ecco l'animazione radar di domenica notte affraid
[http://img834.imageshack.us/img834/5129/filmato1.mp4

Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
Ronin
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 14.07.10
Età : 37
Località : Colbertaldo (TV) 152 m slm

MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   Lun 19 Lug 2010 - 21:29

I danni provocati dalle forti raffiche sono da attribuirsi al gust front ( http://meteoaltamarca.forum-attivo.com/glossario-f2/il-gust-front-fronte-di-raffica-t18.htm) che precedeva le precipitazioni.
Niente fenomeni vorticosi dunque Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.colbertaldometeo.altervista.org/Home.html
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?   

Torna in alto Andare in basso
 
Possibile passaggio perturbato tra sabato 17 e domenica 18?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» VENERDI 9 MAGGIO SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE
» SABATO 28 GIUGNO SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE
» SABATO 30 AGOSTO SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE
» SABATO 17 MAGGIO SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE
» SABATO 21 FEBBRAIO SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Meteo Alta Marca :: Meteorologia :: Discussioni meteo-
Vai verso: